è morto ieri lo sceneggiatore Ennio De Concini, a Roma, a seguito di una lunga malattia. Nato il 9 dicembre del 1923, nella Capitale, De Concini durante la sua lunga carriera ha sceneggiato circa 150 film tra cui Divorzio all’italiana di Pietro Germi, Operazione San Gennaro di Dino Risi Ulisse di Mario Camerini, Il colosso di Rodi di Sergio Leone, Le fatiche di Ercole di Pietro Francisci, Guerra e pace di King Vidor. Dagli anni 80, dopo avere sceneggiato film di Marco Bellocchio, Roberto Faenza, Peter Del Monte e Franco Brusati, passò a scrivere fiction per la tv come La Piovra, Pronto soccorso e Disperatamente Giulia. I funerali si svolgeranno giovedì 20 novembre a Roma.

Bo.Sm.

© RIPRODUZIONE RISERVATA