Si chiama Cheyenne Randall, è un tatuatore e, grazie alla sua abilità nell’usare Photoshop, si diverte a coprire i divi di cinema e tv di ieri e oggi con un’infinità di tatuaggi. Avevamo già visto alcuni suoi lavori tempo fa, ma l’artista non si è mai fermato, sfornando altri scatti suggestivi che cambiano pelle ad alcune delle più grandi icone della settima arte. Marilyn Monroe, Sophia Loren, Cary Grant, Marlon Brando, sono solo alcuni dei nomi caduti nelle grinfie di Randall, che ha trasformato i loro corpi e volti in tele da colorare di inchiostro. Mai come negli ultimi anni il tatoo ha spopolato nella moda e nello spettacolo. C’è chi lo considera un’opera d’arte, chi un simbolo, chi ancora lo identifica come qualcosa di cattivo gusto.

Certo è che vedere coloro che hanno fatto la storia del cinema tatuati come le rockstar più estreme, un certo effetto lo fa. Guardare la photogallery qui sotto per credere:

© RIPRODUZIONE RISERVATA