Siete bravi con la matematica? Anche se non lo foste, niente paura: non ci vogliono certo grandi doti di calcolo per capire che Cinquanta Sfumature di Grigio per venti minuti di sesso è uguale al film più hot del decennio!

Così è stata definita la pellicola con Dakota Johnson e Jamie Dornan, che d’altro canto ha ottenuto il divieto per i minori di 17 anni di recarsi al cinema non accompagnati. Qui da noi non è stata ancora data alcuna indicazione su eventuali restrizioni, ma c’è chi pensa che si tratterà di un V.M 14 anni.

Tra bondage, fruste e interviste parecchio hot da parte del cast, il destino di Cinquanta Sfumature di Grigio è scritto già nelle prime immagini: dai trailer ai videoclip, abbiamo avuto modo di avere un assaggio abbastanza chiaro. A fare della pellicola il film più osè del decennio sarebbe inoltre un dato “matematico”: Mr Skin, il sito che classifica i lungometraggi sulla base del rapporto tra durata e scene di sesso presenti, ha evidenziato che nel film di Sam Taylor Johnson su 100 minuti 20 sono di erotismo allo stato puro.

E meno male che la scena più discussa è stata eliminata! Per saperne di più sui contenuti ad alto tasso di sensualità in Cinquanta Sfumature, qui trovate il nostro toto scene hot, un modo per ingannare l’attesa e lavorare di fantasia in attesa del 12 febbraio, quando la pellicola atterrerà sui nostri schermi.

Fonte: Guardian

© RIPRODUZIONE RISERVATA