Sono decisamente anni che alcuni fan di Cinquanta sfumature di grigio chiedono a gran voce che Jamie Dornan venga sostituito da Ian Somerhalder come protagonista della saga tratta dai romanzi di E.L. James. Una cosa, questa, che non ha tanto a che fare con Jamie, quanto con l’ossessione delle ammiratrici di Ian, veneratissimo attore di The Vampire Diaries.

Chissà che cosa ne pensa il Christian Grey originale in proposito? Verrà davvero rimpiazzato nei sequel? Ecco cos’ha risposto durante il Jimmy Kimmel Live: «No. Voglio dire, non lo so. Sarebbe difficile che loro lo facciano, perché abbiamo già girato i primi due film. Sarebbe un errore costoso, mettiamola così. Ma in caso, buona fortuna a lui.. farebbe un bel lavoro!».

Ed effettivamente, per quanto i fan di Ian non ci abbiano ancora rinunciato, difficilmente la Focus Features cambierà il suo attore principale a metà del percorso, ma ovviamente, mai dire mai. Voi che ne pensate in proposito? Vi piacerebbe vedere un signor Grey col volto di Somerhalder?

© RIPRODUZIONE RISERVATA