“Siamo a cavallo”. “Il cavallo dei pantaloni”. “A cavallo tra due secoli”. Il cane sarà pure il migliore amico dell’uomo, ma gli equini spuntano da ogni dove nella nostra vita quotidiana. Sono maestosi, eleganti, veloci, intelligenti e chi più ne ha più ne metta. Ci accompagnano in lunghe passeggiate e battute di caccia, in pace e in guerra, all’ippodromo e anche a tavola.

E sono protagonisti (uno di loro in particolare, almeno) del nuovo film di Steven Spielberg, War Horse, in uscita il 17 febbraio ma che già scalpita per commuoverci tutti con le vicende del cavallo da guerra Joey e del ragazzo suo amico che lo insegue per tutta Europa per ricongiungersi a lui. Una favola tipicamente spielberghiana, che in America ha già fatto piangere grandi e piccini e che ci dà, tra l’altro, lo spunto per la nostra classifica del mese: quella dedicata ai migliori cavalli che la storia del cinema ricordi.

NB: a questo punto eravamo tentati di chiudere l’introduzione con un bel: «Pronti a saltare in sella?», ma ci siamo trattenuti per decenza.

Partendo dalla decima posizione scoprite la nostra classifica e, come sempre, dite la vostra!

© RIPRODUZIONE RISERVATA