Non è ancora andata in onda, ma spopola già su YouTube, la nuova campagna natalizia di Nespresso che ha ancora una volta come testimonial George Clooney. Non è ancora chiaro se gli spot andranno mai realmente in onda in Italia vista l’evidente somiglianza con la Campagna Paradiso che il principale competitor italiano, della svizzera Nespresso, ossia Lavazza. L’azienda, infatti, lanciò nel 1995, gli spot con protagonisti prima Tullio Solenghi e poi, dal 2000 a oggi la coppia Paolo BonolisLuca Laurenti. I vip defunti sono protagonisti di divertenti gag, che, a volte, puntano alto con riferimenti a Dante e Shakespeare, e che hanno come comun denominatore la presenza di Riccardo Garrone nei panni di San Pietro. Nel caso Nespresso le candide vesti della celestiale figura che accoglie il malaugurato Clooney in Paradiso sono indossate dal regista/attore John Malkovich. Al centro dei due spot in inglese (con sottotitoli in francese), che potete vedere qui sotto, la macchinetta Nespresso che Clooney ha acquistato prima di morire… Malkovich gli propone un accordo per tornare sulla Terra: la vita in cambio dell’agognata macchinetta. Nel primo spot, Clooney rifiuta qualsiasi compromesso, rimanendo per l’eternità seduto a sorseggiare caffè con Malkovich e due splendidi angeli. Nel secondo, accetta lo scambio, ma torna immediatamente a comprarsi una nuova macchinetta! Chissà se la campagna Nespresso sarà più fortunata di quella Segafredo, che nel tentativo di copiare Lavazza, mandò Renzo Arbore all’Inferno a servire caffè ai dannati, scimmiottando cult della letteratura e della televisione italiana! Ma la bella Eli non poteva avvertire il suo George?

In attesa di scoprire se arriveranno in Italia, ecco gli spot:

© RIPRODUZIONE RISERVATA