Le fan italiane di George Clooney sono avvisate: il loro attore preferito girerà presto un nuovo film nel nostro Paese. Non è una novità: il divo non ha mai fatto mistero della passione per il Belpaese – tanto da aver comprato casa sulle coste del lago di Como – e in Italia ha girato già Ocean’s Twelve. Il prossimo autunno farà il bis, con l’inizio delle riprese di A Very Private Gentleman, tratto dal romanzo di Martin Booth e al momento in fase di sceneggiatura (se ne sta occupando l’inglese Rowan Joffe): il film – affidato ad Anton Corbijn, celebre fotografo e autore di videoclip, passato dietro la macchina da presa con Control – sarà la storia di un killer (Clooney) deciso a ritirarsi, che si prepara all’ultimo incarico della propria carriera nascosto sotto mentite spoglie in un idilliaco paesino del sud, dove il suo fascino non passerà inosservato e la “missione” sarà messa a rischio da una storia d’amore…

© RIPRODUZIONE RISERVATA