Si sa, moltissimi tra attori e registi usano un nome d’arte. Un po’ per tradizione (derivante dal cinema hollywoodiano classico), e un po’ per ottenere qualcosa di più fruibile per il pubblico (o anche per nascondere origini imbarazzanti), tra i vostri beniamini c’è sicuramente qualcuno che ha “falsato” la propria identità.

In alcuni casi, il nuovo nome è talmente diverso da quello originale che viene da chiedersi da dove provenga tanta fantasia. O ancora meglio: ma Julianne Moore, Blake Lively e Ben Kingsley (tutti pseudonimi) ancora si girano se chiamati con il proprio nome di battesimo? Probabilmente no.

Ecco nella gallery alcuni dei casi più straordinari di cambio di nome. C’è da rimanere stupiti!

© RIPRODUZIONE RISERVATA