Inizialmente aveva confuso la sua rotondità con qualcosa di molto diverso da una gravidanza: «ero di sei settimane e mezzo ma non sapevo di essere incinta. Così ho cercato di capire perché ero ingrassata e ho dedotto che potesse essere la birra, visto che avevo un po’ esagerato in quel periodo». Stiamo parlando dell’attrice modella Milla Jovovich. Lei, che da tempo desiderava diventare mamma, ma era troppo magra per riuscire a rimanere incinta, ora mostra orgogliosa (pubblicandole sul suo sito) le foto con il pancione in evidenza. Ben 31 i chili in più per l’eroina sexy di Resident Evil. E mentre sugli schermi combatte gli zombie in Resident Evil: Extinction , il capitolo che conclude la trilogia fantascientifica, a casa sua Milla prepara il corredino per la bimba in arrivo. Termine previsto per il parto è il 4 novembre, ma Milla pensa che la data potrebbe slittare un po’ più in là. Papà della nascitura è l’attuale compagno dell’attrice Paul W.S. Anderson, anche sceneggiatore di tutti e tre gli episodi di Resident Evil, nonché regista del primo. Prima della storia con lui Milla era stata sposata dal 1997 al 1999 col regista Luc Besson, che l’aveva scelta per i suoi film Il quinto elemento e Giovanna d’Arco, e (a soli 17 anni) con l’attore Shawn Andrews con cui però rimase solo qualche mese. Per seguire da vicino il procedere della gravidanza e tutte le novità sull’attrice potete consultare il sito ufficiale www.millajovovich.com, che Milla aggiorna personalmente con foto e news. Molto presto potreste trovarla in piacevole compagnia…

© RIPRODUZIONE RISERVATA