Best Movie è al Comic-Con 2013, per raccontarvi in diretta i cinque giorni dell’evento più atteso dai nerd di tutto il mondo.

Si è svolta oggi in una delle sale dell’Hilton Hotel la conferenza stampa di RoboCop con Joel Kinnaman, Samuel L. Jackson, Michael Keaton, Abbie Cornish e il regista José Padilha. «In questo film metteremo a nudo il personaggio di Alex Murphy (alias Robocop, ndr) prima che si trasformi in un robot al servizio della giustizia», spiega il protagonista Joel Kinnaman, «Verremo così a conoscenza del suo lavoro come poliziotto e vedremo come trascorre il tempo con la sua famiglia. Tutto finché il suo corpo non diventa proprietà di una potente corporation che lo rende potentissimo, ma anche particolarmente vulnerabile. Del resto non è semplice tornare a casa e abbracciare tuo figlio di 6 anni e tua moglie in un’armatura di ferro…». A svelare il tema del film è il regista José Padilha: «Cosa accadrebbe se, al posto dei soldati, a combattere le guerre ci fossero dei super robot? È questa una delle domande su cui verte la storia del film», e continua, «RoboCop sarà un PG-13 e, visto che lo stesso rank è stato dato a Il cavaliere oscuro, potete stare certi che ne vedrete delle belle». A confermare il mood drammatico del film è lo stesso Kinnaman: «La mia scena preferita è quando Alex si risveglia e si rende conto non essere più solo un uomo, ma di essere stato “modificato”. Ho lavorato a stretto contatto con Gary Oldman per realizzare questa scena».

Restate sintonizzati su Bestmovie.it anche nei prossimi giorni per avere una cronaca costante di tutta la manifestazione. E se non volete perdervi nulla per strada, segnatevi tra i preferiti la nostra sezione dedicata

Guarda le foto degli spettacolari stand del Comic-Con

Guarda tutte le foto dei cosplay

© RIPRODUZIONE RISERVATA