Partiranno a febbraio in Bulgaria le riprese del nuovo Conan, remake dello stracult datato 1982 con protagonista “Governator” Arnold Schwarzenegger (nella foto, proprio nei panni del barbaro). A dirigere la nuova versione sarà Marcus Nispel (Non aprite quella porta, Pathfinder), che racconterà ancora una volta le gesta del guerriero caucasico deciso a vendicarsi del malvagio Khalar Singh. Ufficialmente aperto il casting per il film: oltre ai protagonisti, si cercano anche i volti di tutti gli altri protagonisti della saga, dalla bella Tamara a Corin (il padre di Conan), da Fariq (il figlio di Khalar) al malvagio mago Remo. Ancora non si sa invece se comparirà il personaggio del terribile mago Thoth-Amon, che compare nella storia originale del 1932 firmata Robert E. Howard (autore che ha ispirato anche l’adattamento di Solomon Kane) e che aveva ispirato il personaggio di Thulsa Doom (interpretato da James Earl Jones) nel Conan originale. Chi rimpiazzerà Schwarzy & Co? Non vediamo l’ora di scoprirlo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA