Il regista di X-Men e X-Men 2, Bryan Singer, ha confermato il titolo del sequel di X-Men: L’inizio, registrato qualche settimana fa da 20th Century Fox: X-Men: Days of Future Past. Come vi avevamo già preannunciato, il film dovrebbe basarsi sull’omonima storia a fumetti, ambientata a cavallo tra passato e futuro, dove il mondo è controllato da enormi robot, chiamati Sentinelle, e i mutanti sono tenuti prigionieri in campi di concentramento.

X-Men: Days of Future Past esordirà nelle sale statunitensi il 18 luglio 2014.

Sotto, Bryan Singer conferma il titolo del sequel in un’intervista rilasciata a IGN:

(Fonte: Collider)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA