L’attore/produttore realizzerà il sogno di uno di voi. Tramite un contest, che si svolgerà sul nostro sito dall’1 dicembre 2012 al 31 marzo 2013, verrà scelto lo script che argentero tramuterà in un cortometraggio, grazie alla sua casa di produzione… Ecco il suo invito:

Cari amici lettori,
appassionati, maniaci di cinema, questa volta non scrivo per raccontare visioni, letture o considerazioni, ma per invitarvi a un’avventura comune che spero ci unirà e ci sorprenderà con risultati strabilianti.
Vi faccio una proposta, che ha trovato l’immediato sostegno degli amici di Best Movie, e che spero vi intrighi: un piccolo contest in cui ognuno potrà inviare una sceneggiatura  e/o un soggetto di un cortometraggio e che io, al termine di valutazioni attente e ipercritiche che sottoporrò successivamente al vostro giudizio, mi impegno a produrre con Inside, la mia casa di produzione*.
Ovviamente la sfida non riguarda solo l’aspetto narrativo ma anche quello produttivo. Quello che stiamo cercando è un’idea che racchiuda genialità di scrittura e fattibilità concreta. Mi spiego meglio. Quando uno sceneggiatore scrive un semplice ottavo di pagina, raccontando che «… a quel punto i soldati sbarcarono sulla spiaggia…», deve tener conto che per realizzarlo servirebbero due settimane di riprese e cinque milioni di dollari, che ovviamente noi non abbiamo.
Quindi, è ovvio che misure di spazio e tempo, numero di location, quantità di attori, condizioni atmosferiche, oltre alla necessaria bontà dello spunto narrativo saranno elementi importanti di valutazione.
Best Movie supporterà l’operazione come media partner, risolvendo l’annoso problema del dover trovare il “Santo Graal” di ogni piccolo produttore: la distribuzione…
Sperando di avervi incuriosito, vi invito ad affilare le penne o a pensare dove avevate sotterrato quell’idea folle ma geniale, che vi era venuta qualche mese fa…
Luca Argentero

 

COME PARTECIPARE

Dall’1 dicembre 2012 al 31 marzo 2013 potrete inviare soggetti (max 500 battute) e/o sceneggiature (max 10 pagine) all’indirizzo e-mail bestshort@bestmovie.it. Chi desidera concorrere con uno script deve necessariamente allegare anche il soggetto breve.

Oltre al progetto, è obbligatorio fornire alla redazione tutti i dati dell’autore (nome, cognome, e-mail, indirizzo completo di CAP, numero di telefono, data di nascita). Ed è ugualmente indispensabile allegare la seguente liberatoria: “Dichiaro di essere l’autore del soggetto/sceneggiatura dal titolo… Autorizzo il network Best Movie, in tutte le sue declinazioni (magazine, sito, social network, app) alla pubblicazione del mio progetto. Con la partecipazione al contest rinuncio a qualsiasi rivalsa economica nei confronti degli organizzatori“.

Tutti i soggetti verranno sottoposti alla casa di produzione Inside e pubblicati in una sezione di Bestmovie.it.

Entro il 30 aprile 2013 Luca Argentero decreterà i 10 migliori progetti, in base a una serie di valutazioni estetiche e di effettiva producibilità. Questi verranno rimessi all’insindacabile giudizio dei lettori di Best Movie. I 10 soggetti prescelti, infatti, saranno pubblicati nuovamente online. Quello che otterrà il maggior numero di “Mi piace” verrà prodotto durante l’estate 2013 e, infine, distribuito su Bestmovie.it.

N.B.
Il mancato invio di qualsiasi dei dati richiesti – liberatoria compresa – implica l’esclusione dal concorso. La redazione, altresì, si riserva il diritto di escludere dal contest progetti che possano ledere il comune senso del pudore e/o veicolare contenuti offensivi, denigratori e razzisti di qualunque genere.

*Alla fine del 2011 è nata INSIDE, un piccolo seme, insignificante nelle dimensioni ma che al suo interno racchiude tutte le informazioni e le componenti per dare vita a un maestoso albero. Il terreno su cui è stato posato è fatto di incredibile entusiasmo, di incrollabile fiducia nelle nuove generazioni di cineasti e addetti ai lavori e dalla voglia di soddisfare una personalissima curiosità: perché in Italia non riescono a sbocciare nuove realtà produttive? Perché non esiste un vero circuito di produzione e distribuzione indipendente? So per certo che molti di voi hanno già le risposte e anche io ne intuisco alcune ragioni. Ma ho deciso che l’unico modo per capire realmente l’intera filiera e dare pace al tormento dei miei dubbi era provarci.
Per saperne di più www.insideproductions.it/
E segui il blog di Argentero su blogs.bestmovie.it/lucaargentero/

(Foto Getty Images)
LEGGI TUTTI I PROGETTI IN GARA

© RIPRODUZIONE RISERVATA