Dall’1 dicembre 2012 è in corso su Bestmovie.it il contest Best Short (valido fino al 31 marzo 2013) grazie al quale il soggetto (e/o sceneggiatura) di un lettore si tramuterà in un vero cortometraggio, finanziato dalla casa di produzione Inside di Luca Argentero.

Ecco i progetti proposti da Gabriele:

Qual è la fine

“«C’è una fine per tutto, ma non è detto che sia la morte».
Con questa frase lui cerca solo di confortarla, di starle vicino, ma lei ha già reciso le sue vene, stanca di questo mondo. Infinite volte gli aveva chiesto «Qual è la fine?», un po’ per gioco un po’ per sfida, un po’ per capire e comprendere se era davvero amore. Il suo dramma si era spinto troppo oltre, ma grazie al suo amore lei ce l’aveva fatta, si era risvegliata, ma lui dov’è…?”

Diario di un uomo qualunque

“Un uomo seduto nell’angolo della sua camera si sta guardando le mani, sembra essere completamente assorto dai suoi pensieri, pensieri che lo riportano a considerazioni su se stesso e sulla sua vita fino ad oggi. Fa queste operazioni tutti i giorni, facendo il riassunto per ogni giorno per ogni settimana e ogni giorno alla fine china il capo verso destra. La sua testa in questi giorni gli parla in modo sprezzante, quasi sfidandolo, portando alla luce che uomo era e cosa è diventato, fino al quarto giorno in quest’ultima settimana. Il quinto si alza e sorride. Il sesto giorno qualcosa cambia, cammina veloce quasi frenetico, fino a bloccarsi alla fine di un corridoio bianco…”

Scopri tutti i dettagli del contest Best Short e come partecipare

© RIPRODUZIONE RISERVATA