Apre oggi con la proiezione del film We Are the Night di Dennis Gansel (già regista de L’onda) la 20esima edizione del Courmayeur Noir in Festival che si svolgerà fino al 12 dicembre nella cittadina della Valle d’Aosta. L’altro film in concorso nella giornata inaugurale è il norvegese A Somewhat Gentle Man, diretto da Petter Moland. Presente domani a Courmayeur anche Giorgio Faletti che perlerà del suo nuovo romanzo Appunti di un venditore di donne e inaugurerà la mostra fotografica ideata da Marina Fabbri e realizzata da Francesco Galli Privacy – Ritratti segreti dedicata agli scrittori italiani del noir. Il festival è una realizzazione Studio Coop ed è promosso dal Comune di Courmayeur, dall’Assessorato al Turismo della Regione Autonoma Valle d’Aosta, dalla Direzione Generale Cinema del Ministero con l’apporto di sponsor privati. Media partner è il canale televisivo FOX Crime. A dirigere il Courmayeur Noir in Festival sono Giorgio Gosetti, Marina Fabbri ed Emanuela Cascia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA