C’è Cal che è appena stato mollato dalla moglie Emily, la quale l’ha tradito con David. Jacob che per la prima volta nella sua carriera di playboy ha trovato qualcuno – Hannah – che sembra immune al suo fascino. Robbie, il figlio 13enne di Cal, che si è preso una bella cotta per la sua babysitter Jessica, di anni 17, a sua volta segretamente innamorata di Cal. Insomma, c’è l’amore al centro di questa commedia, secondo lungometraggio, dopo Colpo di fulmine – Il mago della truffa, della coppia Glenn FicarraJohn Requa. Una sorta di remake del nostro Manuale d’amore, dove a finire sotto la lente d’ingrandimento sono le diverse forme d’amore che riempiono la vita di ciascuno – dall’innamoramento al tradimento, dalla pura passione al vincolo matrimoniale – a qualunque età. Uno sguardo lucido, tagliente e ironico (grazie a una sceneggiatura per nulla prevedibile e banale), affidato a un cast di star (da Julianne Moore a Kevin Bacon, passando per Emma Stone e Marisa Tomei) capitanato dal duo Steve CarellRyan Gosling: il primo nei panni dell’uomo qualunque in piena crisi esistenziale, il secondo sciupafemmine reinventatosi guru. Il suo credo? C’è un’anima gemella per ognuno di noi; e per quella persona bisogna lottare, a tutti i costi.

Regia: Glenn Ficarra, John Requa
Interpreti: Steve Carell, Julianne Moore, Ryan Gosling, Emma Stone, Kevin Bacon, Marisa Tomei
Trama: Cal ha appena divorziato dalla moglie Emily ed è in piena crisi esistenziale. Troverà Jacob, che lo aiuterà a riprendere in mano la sua vita…
Genere: commedia
Durata: 118’

Da vedere perché: non è la classica commedia romantica.

Nelle sale dal 16 settembre 2011

Guarda il trailer

La scheda è pubblicata su Best Movie di settembre a pag. 112

© RIPRODUZIONE RISERVATA