Un Ethan Hunt (la spia eroe della saga Mission Impossible) con una spolverata di soprannaturale. Questo è il personaggio al centro del film che Tom Cruise produrrà e che sarà diretto dal messicano Guillermo Del Toro (il suo Il labirinto del fauno l’anno scorso ha vinto ben tre Oscar). La storia è infatti quella, tra azione e fantascienza, di tre agenti segreti che cadono con un aeroplano sulle cime dell’Himalaya e vengono salvati da una popolazione sconosciuta e superiore che, inoltre, dona loro dei poteri sovrannaturali. Non è ancora certo se Cruise interpreterà anche uno dei tre personaggi principali. Dopo un periodo in cui aveva offuscato la sua immagine di divo con atteggiamenti bizzarri, l’attore americano sta decisamente risalendo la china inanellando un progetto interessante dopo l’altro. Lo vedremo infatti tra poco sul grande schermo nel nuovo film di e con Robert Redford e con Meryl Streep, Leoni per agnelli; nel 2008 sarà nell’ambiziosa pellicola di Bryan Singer Valkyrie e protagonista di Men di Todd Phillips (Starsky & Hutch). Anche una commedia si potrebbe aggiungere alla lunga lista degli impegni: si tratta di Hardy Men di Shawn Levy (Una notte al museo) con Ben Stiller.

© RIPRODUZIONE RISERVATA