Anche se non risulta in vendita, Tom Cruise sembra seriamente intenzionato ad acquistare il castello Odescalchi sul lago Bracciano, dove nel 2006 ha celebrato le sue blindatissime nozze con Katie Holmes. Secondo il periodico on-line Metropolitan Post, il divo avrebbe già pronta un’offerta da 40 milioni di dollari, con l’obiettivo neanche tanto segreto di aprire la sede italiana di Scientology in una delle più affascinanti dimore feudali d’Europa, immersa negli splendidi scenari del Lazio. «è una regione straordinaria – ha spiegato Cruise – bella quanto la Toscana. Magari un po’ meno trendy, ma con un enorme fascino». Non per nulla, ai tempi del matrimonio aveva spiegato a People i motivi della sua scelta dicendo che «è un posto veramente romantico: in America ci sogniamo un’atmosfera del genere».

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA