C’è un motivo ben preciso per cui si parla di “magia del cinema”: la settima arte è dotata di quella straordinaria capacità di confondere realtà e finzione, creando un vero e proprio universo ibrido. Questo grazie alla cosiddetta tecnica mista, un metodo di regia che assottiglia i confini tra i due mondi attraverso la contaminazione tra live action e qualsiasi altro materiale o mezzo (animazione o computer graphic). Nata come semplice sperimentazione, esiste sin dai primi anni della storia del cinema, si è evoluta di pari passo col progresso tecnologico, e ha regalato al pubblico momenti indimenticabili, scaraventandolo in luoghi al di là dell’immaginazione. Oggi, giovedì 19 settembre 2013, esce l’ultimo esempio di film a tecnica mista, I Puffi 2, ma i titoli memorabili in questo senso sono (e saranno) tantissimi: dalle magie di Walt Disney a quelle di James Cameron (a proposito di omini blu…), passando per altre pellicole cult, che hanno accompagnato l’infanzia di molti (certamente di chi scrive) e sono rimaste lì, indelebili nella memoria. Nella photogallery qui sotto ne abbiamo raccolte dieci, per farvi tornare bambini e spalancare le porte della fantasia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA