Ammettiamolo: Katy Perry ha un coraggio da leoni. Non solo ha deciso di darsi in pasto all’esigentissimo pubblico cinefilo con pellicole di altissimo contenuto culturale come I Puffi e I Puffi 2 (faceva Puffetta, nel caso ve lo steste domandando), ma promuovendo il secondo capitolo proprio della commedia basata sui personaggi creati da Peyo si è lasciata sfuggire, in un’intervista al The Metro, una dichiarazione quantomeno bizzarra: «Spero che il mio lavoro con l’animazione convinca gli studios a farmi fare altri film: mi piacerebbe girare un paio di commedie, ma soprattutto vorrei essere Rachael in Blade Runner 2. Se solo Ridley mi chiamasse… vi stupirei, sarei un personaggio che è l’opposto di quello che vi aspettate da me». Se siete vissuti su Marte fino a oggi, vi ricordiamo che Rachael è il personaggio interpretato da Sean Young nel capolavoro di Ridley Scott, un’androide che non sa di esserlo e che si innamora di Rick Deckard, protagonista del film interpretato da Harrison Ford.

Ora guardate le foto delle due attrici e decidete voi se ci vedete qualche somiglianza; in caso di risposta positiva, potete sempre mandare una mail a Scott per perorare la causa della Perry.

Fonte: Comicbookmovie
Foto: GettyImages

© RIPRODUZIONE RISERVATA