La notizia è di quelle che non fanno dormire sonni tranquilli: Freddy Krueger, uno dei personaggi horror più “temuti” della storia del cinema, protagonista della saga di Nightmare, sta per tornare, col suo guanto artigliato pronto a colpire negli incubi dei poveri malcapitati. Partiranno a breve, infatti, le riprese del remake del capostipite Nightmare: Dal profondo della notte. Ad interpretarlo, prendendo così il posto di Robert Englund, la produzione ha chiamato Jackie Earle Haley, visto di recente nei panni di Rorshach in Watchmen (e presto al fianco di Leonardo DiCaprio in Shutter Island di Scorsese). Il regista Wes Craven (autore anche di Nightmare nuovo incubo, settimo capitolo della saga), invece, sarà sostituito da Samuel Bayer, specialista in videoclip. Ancora in corso di definizione parte del cast: per il ruolo più famoso, quello di Quentin (interpretato nell’originale da un giovanissimo Johnny Depp), il candidato più accreditato sembra essere Kyle Gallner, che già in The Haunting in Connecticut ha dimostrato di sentirsi a proprio agio con l’horror.

Ga. Ba.

© RIPRODUZIONE RISERVATA