Dopo aver lanciato la carriera di Henry Cavill affidandogli il ruolo di Teseo in Immortals, Tarsem Singh è pronto a tuffarsi nell’action-thriller. Come confermato da The Wrap, il regista indiano dirigerà The Panopticon, film con venature sci-fi prodotto dalla Good Universe. La storia ruoterà attorno ad uomo che riceve un pacco contente un messaggio da lui pre-registrato in cui annuncia la fine del mondo, che solo lui è in grado di evitare. Inizia così una folle corsa contro il tempo per mettere insieme i pezzi di un puzzle che potrebbe salvare l’intera umanità.

Ma Singh ha un altro progetto simile in agenda: si tratta di Selfless, thriller con Ryan Reynolds protagonista, che racconta di un uomo, ormai vecchio, che paga perché la sua mente sia trapiantata in un corpo più giovane. Peccato che il trasferimento avvenga nel corpo di un uomo morto… Anche qui gli elementi sci-fi non mancheranno dunque, con l’aggiunta di un tocco soprannaturale. La pellicola uscirà in America nell’autunno 2014.

Fonte: The Wrap

© RIPRODUZIONE RISERVATA