Dopo l’impressionante record d’incassi di Quantum of Solace in Inghilterra (circa 19 milioni di euro in un weekend), che ha superato perfino Harry Potter e il calice di fuoco, i protagonisti del ventiduesimo capitolo della saga di 007 sono venuti a Roma in occasione dell’uscita del nuovo film. è qui che Daniel Craig, a seguito della vittoria schiacciante di Barack Obama, ha colto il momento per dire la sua sul nuovo presidente: “è come se avessero mandato di nuovo un uomo sulla luna. L’effetto è più che positivo perché sveglierà l’intero mondo”, e ha aggiunto, “Penso che potrebbe essere giunto il momento per un agente 007 di colore. Il personaggio creato da Ian Fleming negli anni ’50 ha subito molte evoluzioni nel tempo e continui aggiornamenti. Anche se forse farebbe rigirare nella tomba Fleming”. La nuova pellicola Quantum of Solace uscirà domani nelle sale italiane.

Pa.Si.

© RIPRODUZIONE RISERVATA