Un nuovo progetto per Danny Boyle che forse avrà vita prima del tv movie Babylon e dell’annunciato Porno, sequel di Trainspotting. Il regista di In Trance ha deciso di riportare sul grande schermo il documentario Smash and Grab: The Story of the Pink Panthers, realizzato un anno fa da Havana Marking. La storia racconta le vicende dei ladri di gioielli più bravi di tutti i tempi, i Pink Panthers, militari di ex Yugoslavia, Montenegro e Serbia. Il gruppo è stato arrestato nel 2010, dopo aver messo a segno furti sensazionali, come una famosa fuga in motoscafo a Saint Tropez con i ladri travestiti da turisti. Ad un certo punto però i loro crimini divennero troppo evidenti e l’Interpol e la polizia riuscirono a catturarli. Nessun dettaglio al momento sulla realizzazione del film, se non che la Fox Searchlight Pictures e la Pathé si occuperanno della produzione.

Qui il trailer del documentario:

Fonte: The Verge

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA