Ottima news per i fan di Darren Aronofsky, regista visionario già responsabile di amatissime pellicole come Il cigno nero e Requiem for a Dream. Secondo i media americani, infatti, l’autore sarebbe in fase di negoziazione per dirigere un biopic su Evel Knievel, stuntman americano che detiene il record per «il maggior numero di ossa spaccate nel corso della propria vita».

Ad interpretare l’uomo potrebbe essere Channing Tatum, interessato al progetto ormai da diverso tempo, tanto da volerlo produrre in prima persona. Di certo, se entrambi venissero confermati, Evel Knievel entrerebbe di diritto nella lista dei film più attesi dei prossimi anni!

Chissà come Aronofsky intenda affrontare la vita del protagonista? Che possa tentare di scavare fra i lati oscuri del noto stuntman come aveva già fatto con il Mickey Rourke di The Wrestler e la Natalie Portman di Black Swan? In attesa, teniamo le dita incrociate.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA