Lo vedremo dal 5 novembre nell’attesissimo SPECTRE, e si è già guadagnato un posto nell’Universo Cinematografico Marvel grazie al ruolo di Drax nell’ormai amatissimo Guardiani della Galassia, ma Dave Bautista pensa ora a un ruolo più piccolo, quasi un cameo, in uno dei futuri film di Star Wars. Anzi, in realtà l’attore starebbe ragionando con sinergia rispetto ai due franchise Disney.

Bautista, infatti, ha immaginato lo scenario perfetto nel quale comparire in Star Wars, e vorrebbe farlo proprio nei panni di Drax il distruttore. Ma non vuole riservarsi un posto solo per lui, e sarebbe felice se anche Groot (Vin Diesel) e Rocket Raccoon (Bradley Cooper) apparissero insieme a lui. Parlando con MTV International, l’attore ha spiegato come ogni membro dei Guardiani della Galassia potrebbe apparire benissimo nella saga di Star Wars: «Abbiamo sempre pensato che sarebbe grandioso mostrare Drax, Groot o Rocket Raccoon in Star Wars. Solo un semplice cameo, nemmeno un dialogo. Una scena di passaggio e basta, magari in un bar con Drax e Rocket che prendono un drink».

È un ipotesi probabile, anche se avrebbe di certo un riscontro negativo sul grande pubblico, perché significherebbe unire due universi completamente separati, portando così a una condivisione eccessiva e davvero non necessaria. Più probabile e richiesto è invece un crossover con gli Avengers, in cui sperano più o meno tutti i fan Marvel.

Ecco l’intervista a Bautista:

Fonte: Cinema Blend 

© RIPRODUZIONE RISERVATA