The Hollywood Reporter rivela che David Gordon Green sarà il regista di Stronger, il film incentrato sull’attentato di Boston, avvenuto il 15 aprile 2013 durante la famosa Maratona.

Quello della Lionsgate non è l’unico progetto in sviluppo che parlerà dell’atto terroristico di Boston, ma si differenzia dagli altri perché la vicenda sarà narrata dal punto di vista di Jeff Bauman, un dei sopravvissuti all’attentato, che sebbene abbia perso entrambe le gambe quel giorno, ha aiutato le istituzioni nella caccia all’uomo che ha portato poi alla cattura dei responsabili. Bauman stava aspettando che la fidanzata tagliasse il traguardo della maratona quando esplosero le due bombe, uccidendo tre persone e ferendone 260.

Il film è ispirato al libro Stronger, co-scritto da Bret Witter, dove Jeff Bauman racconta la sua esperienza in prima persona. La sceneggiatura è stata scritta da John Pollono e Scott Silver.

Dopo le tante commedie, tra le ultime Strafumati e Vostra Altezza, Green sta tornando a parlare di politica: al momento si sta occupando della post-produzione di Our Brand Is Crisis, dramma politico della Warner Bros. con protagonista Sandra Bullock.

Gli altri progetti hollywoodiani sull’attentato sono Patriot’s Day della CBS Films con Mark Wahlberg come protagonista e Boston Strong, prodotto dalla Fox che ha perso come regista Daniel Espinosa. Entrambi i film sono quindi alla ricerca del loro David Gordon Green.

Fonte: THR

Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA