La reazione di Deadpool al casting di Josh Brolin nei panni di Cable

La D23 ci ha rivelato l’aspetto che avranno i figli di Thanos in Avengers: Infinity War, ma non solo. Il suo interprete, Josh Brolin è stato intervistato da Good Morning America in occasione dell’Expo e gli è stato chiesto di parlare anche dell’altro cinecomic che lo vedrà protagonista: Deadpool 2.

Nell’atteso sequel dedicato al Mercenario Chiacchierone di Ryan Reynolds – diretto questa volta da David Leitch – l’attore vestirà i panni di Cable e secondo Brolin il secondo film sarà ancora più divertente del primo capitolo: «Ci sono un sacco di cose che stanno capitando in Deadpool che sono davvero sorprendenti, e sarete davvero soddisfatti quando lo vedrete. È molto più divertente del primo film, almeno secondo me. Quando mi chiesero di entrare nel cast pensai “sto già facendo Thanos in questo momento, dovrei fare anche questo?”, e mia moglie mi disse semplicemente “Leggilo [riferendosi al copione di Deadpool 2, ndr]. È inutile che stai lì a pensarci. Leggilo e basta”. E così lo lessi e ricordo che risi moltissimo, come non accadeva da molto tempo. Quindi è divertente. Cable può essere divertente. Può essere molte cose, anche molto divertente».

Cosa ne pensate?

Vi ricordiamo che l’atteso sequel uscirà nelle sale a giugno 2018 e vedrà nel cast anche Morena BaccarinBrianna Hildebrand, Stefan KapicicKaran SoniLeslie Uggams, Zazie Beetz e le new entry Jack Kesy (nei panni di Black Tom Cassidy) e Shioli Kutsuna. Qui le ultime foto dal set.

Ecco qui il video:

Fonte: HH

© RIPRODUZIONE RISERVATA