Nonostante le recenti turbolenze in casa FOX a seguito dell’abbandono di Tim Miller alla regia e di Junkie XL alla colonna sonora dell’atteso Deadpool 2, lo studio non sembra assolutamente intenzionato a lasciarsi spaventare dai “contrattempi”, pianificando così con largo anticipo il futuro del franchise del Mercenario Chiacchierone interpretato da Ryan Reynolds. E allora ecco che oltre al primo sequel, in programma c’è adesso anche lo sviluppo del terzo capitolo del cinecomic!

I dettagli arrivano grazie all’Hollywood Reporter, che parla di un documento riguardante i lavori proprio sul terzo film della saga, che vedrebbe come protagonisti gli X-Force, team satellite degli X-Men composto nei fumetti da Deadpool, Cable, Domino e Hope Summers. Mentre procedono quindi le trattative per trovare un nuovo regista per Deadpool 2, sempre il sito riporta che lo studio sarebbe anche alla ricerca di un regista per questo terzo capitolo.

In aggiunta, THR aggiorna anche sulla situazione dell’Universo X-Men in generale: «Sembra che lo studio abbia già premuto il pulsante reset sull’Universo degli X-Men, lasciando a Simon Kinberg il compito di scrivere il nuovo film senza Bryan Singer alla regia, occupato con 20.000 leghe sotto i mari. La Fox è anche ottimista sul ritorno di Michael Fassbender, Jennifer Lawrence e James McAvoy. Lo sviluppo di Gambit riprenderà inoltre presto, mentre l’annunciato New Mutants di Josh Boone potrebbe cominciare le riprese già dalla prossima primavera».

La data d’uscita di Deadpool 2 è prevista nelle sale il 2 marzo 2018.

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA