L’altro giorno, il sito What’s Filming ha diffuso la notizia secondo cui le riprese di Deadpool 2 partiranno ormai a gennaio, accendendo quindi la bramosia dei numerosi fan là fuori.

A smentire la notizia, adesso, è però il ben più affidabile Collider: per le fonti del sito, infatti, le riprese dell’atteso film erano in verità inizialmente programmate per marzo 2017, quando Tim Miller era ancora a bordo del progetto, e ora che il film è senza regista, la 20th Century Fox non può ovviamente aver addirittura anticipato i lavori.

Insomma, per il momento, è ancora assoluto mistero su quando sarà davvero battuto il primo ciak del seguito. Di certo, però, state sicuri che la priorità della major, in questo istante, non è partire coi lavori, bensì trovare un valido regista che possa sostituire Miller!

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA