Ryan Reynolds non ha mai avuto fortuna nel ruolo del supereroe. Si pensi a Lanterna Verde del 2011. Ma questo non lo aveva mai fermato e ora lo vediamo impegnato sul set di Deadpool, l’anti-eroe per eccellenza, ma pur sempre un cinecomic!

L’attore, durante il press tour di Self/Lessha dichiarato all’HuffPost: «Tutti vogliamo essere Batman da soli a casa, nei nostri bei Bat-pigiami, ma io non ho nessun desiderio di interpretare un altro supereroe dopo questo. Magari dovrò interpretare Deadpool di nuovo. Ci hanno assegnato il rating R [Restricted – i minori di 17 anni devobo andare al cinema accompagnati] quindi il film deve avere il supporto di tutti i fan per andare bene. Mi sono giocato la carta dell’eroe già alcune volte, adesso basta».

Ryan Reynolds sembra quindi deciso a lasciare la sua carriera di eroi dopo Deadpool, e voi cosa ne pensate? Qui sotto trovate l’intervista completa:

Fonte: HuffPost Entertainment via CBM

Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA