Il mutante russo conosciuto come Colosso, o Piotr Rasputin, è stato interpretato nei film degli X-men per ben 12 anni da Daniel Cudmore, ma il personaggio sarà impersonato da un nuovo attore nell’attesissimo Deadpool di Tim Miller con Ryan Reynolds. Infatti, durante la promozione del suo ruolo nella serie iZombie, l’attore e stuntman russo Andre Tricoteux ha parlato per la prima volta dell’esperienza di ritrarre Colosso nel film, delle differenze con il personaggio di Cudmore e del fastidio che molte persone proveranno dai dialoghi Rated R.

«Il Colosso che vedremo in Deadpool è molto fedele al personaggio fumettistico», ha rivelato Tricoteux nel corso di un Q&A con Tech Times: «Tim Miller aveva una visione molto chiara, e anche i fan di Deadpool avevano chiaro ciò che volevano: un Colosso tradizionale rispettoso della storia originale». L’attore ha poi continuato: «Scaveremo nel profondo del personaggio. Penso vedremo qualcosa di più della personalità di Colosso. Come ho detto, la nostra è una versione molto tradizionale. Quindi sì, penso che la gente capirà di più sul personaggio, anche se penso ci sia molto ancora da raccontare su di lui. Voglio dire, è in giro dagli anni ’70, penso proprio ci si possa fare un film!».

Tricoteux ha poi parlato del Rated R: «C’è un sacco di commedia nel film e davvero tanta grandiosa azione. Doveva per forza essere Rated R. È decisamente orientato verso un pubblico adulto. Penso che le persone impazziranno, e ci saranno molti momenti scioccanti. Tante cose che si diranno scioccheranno la gente. Deadpool è avanti a tutti. Nessuno è al sicuro. Nessuno nell’universo dei fumetti o della cultura popolare è al sicuro al momento!». L’attore si è poi lanciato in un elogio nei confronti di Reynolds: «Quella di Deadpool è una delle migliori squadre con le quali io abbia mai lavorato. Ryan Reynolds è semplicemente un talento straordinario. La gente adorerà la sua performance. È un ragazzo intelligente ed è gentilissimo con i suoi colleghi. È un tripudio lavorare con lui. Ed Skrein, poi, è un gentiluomo. Gina Carano una delle mie persone preferite, è semplicemente fantastica e amo lavorare con lei. Brianna, invece, è nuova, ma molto matura per la sua età, e ha svolto un lavoro grandioso».

Infine, Tricoteux ha parlato del regista Tim Miller: «Questo è il primo grande film per Tim, ma è un ragazzo sveglio e con una visione chiara di ciò che voleva fare. Si è circondato di un team fantastico, ed è stato un vero piacere lavorare con lui!».

Deadpool uscirà nelle nostre sale l’11 febbraio 2016.

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA