Solo pochi giorni fa, Tim Miller ha sorpreso i suoi fan abbandonando la regia di Deadpool 2 a causa di divergenze creative col produttore e protagonista Ryan Reynolds, e a seguirlo, oggi, è niente di meno che il compositore Junkie XL, le cui musiche avevano contribuito a rendere il primo film ancora più cool e avvincente.

Ha dichiarato in proposito il noto polistrumentista: «Tim Miller era la forza trainante dietro Deadpool e del mio coinvolgimento in questo magnifico progetto. Un Deadpool senza Tim non è accettabile per me, ed è per questo che ho deciso di non essere coinvolto nel secondo capitolo».

Insomma, le cose non si mettono certamente bene per la 20th Century Fox, che oltre a un nuovo cineasta, ora dovrà anche scovare un nuovo musicista!
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA