è uscito di scena bruscamente, lasciando in eredità ai suoi fan la più incredibile delle sue performance: quella osannata, odiata e amata del Joker ne Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan. E il destino ironico e un po’ beffardo, proprio come il pazzo criminale nemico di Batman, ha voluto che esattamente nel giorno dell’anniversario della sua morte (il 22 gennaio) si scoprirà (o meglio si avrà la conferma) se la sua interpretazione sarà inclusa nella cinquina delle nomination per la categoria di Miglior attore non protagonista. Un’emozione, quella di giungere da protagonista nella magica notte dorata, che Heath aveva vissuto nel 2006 grazie alla nomina per il suo ruolo ne I segreti di Brokeback Mountain, e che ora vivranno per lui i suoi amici, colleghi e fan, stretti nel dolore e nel ricordo anche in questa occasione. Anche Best Movie vuole dedicare a questo giovane talento uno speciale ricordo che vedrà protagonisti anche i lettori. A partire da questo momento tutti coloro che lo vorranno potranno infatti spedire alla nostra redazione (all’indirizzo redazioneweb@bestmovie.it ) una mail con un pensiero, una poesia o qualunque altra testimonianza di affetto per Heath Ledger. Le migliori saranno pubblicate sul nostro sito il 22 gennaio.

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA