La coppia più chiacchierata, invidiata, apparentemente solida di Hollywood scoppia per davvero. Dopo le voci che li volevano separati, ora è ufficiale: «Demi Moore si è sentita umiliata. Venerdì scorso ha consultato un avvocato per avviare le pratiche del divorzio», dichiara una fonte al Daily Mail. Divorzio dal marito Ashton Kutcher, reo di troppe scappatelle (l’ultima con una ventenne proprio nel weekend di anniversario di nozze con Demi): «Si tratta di una scelta molto importante, ma la fiducia di Demi nei confronti di Ashton è completamente crollata. Demi ha tentato in tutti i modi di salvare il matrimonio, ma la vicenda di Sara Leal (questo il nome della ragazza, ndr) era impossibile da negare: a testimoniarla ci sono anche le foto di un party a San Diego». La Moore avrebbe anche discusso col suo legale a proposito delle «conseguenze che il divorzio avrebbe sul suo patrimonio, valutato sui 150 milioni di dollari». (Foto Getty Images)

© RIPRODUZIONE RISERVATA