Sono già lì, insieme, proprio come ai tempi d’oro di Truffaut che li volle follemente appassionati in La signora della porta accanto (1981); o come nel menage a trois in Nathalie (2003) di Anne Fontane. Fanny Ardant (58 anni) e Gérard Depardieu (59) stanno infatti già girando Hello Goodbye, commedia romantica diretta da Graham Guit (Il patto del silenzio), che racconta la storia di Alain e Gisele, una coppia di ebrei francesi sposati da 30 anni ai quali il figlio annuncia il prossimo matrimonio con una ragazza non ebrea. Questa situazione pone davanti ad una crisi religiosa la coppia, che decide così di andare in Israele per ritrovare un equilibrio. Mentre Gisele si integra completamente, arrivando ad infatuarsi di un giovane rabbino, Alain si sente sempre più straniero e non trovando un’occupazione che lo soddisfi si accontenta di lavori occasionali. Malgrado molte disavventure, i due si battono per non arrendersi. Rimarranno in Terra Santa o torneranno a Parigi?
Il film, che sarà girato tra Parigi, Tel Aviv e Gerusalemme, ha tra gli interpreti anche l’israeliano Lior Ahkénazi (Matrimonio tardivo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA