Sono cominciate ad ottobre le riprese di Body of lies, il nuovo film di Ridley Scott con protagonisti Leonardo DiCaprio e Russell Crowe. La location scelta non è nuova al regista britannico che, in Marocco, dove si trova attualmente la troupe, aveva già girato altri film tra cui il kolossal Il Gladiatore. Sulla grande piazza Barid Al-Maghrib, nel centro di Rabat, è stato battuto il primo ciak, mentre il resto delle riprese si svolgerà a Ouarzazate, circa 500 km più a Sud della città. Il film, che richiederà la partecipazione di oltre 1.500 fra comparse e attori, è un adattamento dell’omonimo romanzo di David Ignatius che racconta la storia dell’ex giornalista Roger Ferris (DiCaprio) che viene convinto dal capo della Cia Ed Hoffman (Crowe) a diventare agente segreto per stanare un leader di Al Qaeda. A promettere un grande risultato, oltre all’ottimo cast, si aggiunge la firma dello sceneggiatore di William Monahan, premio Oscar per The departed.

© RIPRODUZIONE RISERVATA