Era solo questione di tempo e ora Leonardo DiCaprio e George Clooney, due delle star di Hollywood più politicamente impegnate, uniranno i talenti per realizzare un thriller politico. Come riportato dall’Hollywood Reporter, Farragut North, questo il titolo del film, sarà basato sulla nuova commedia teatrale di Beau Willimon e i due divi, entrambi produttori con la Warner Bros della pellicola, si spartiranno equamente il lavoro: Clooney sarà dietro la macchina da presa mentre DiCaprio avrà un ruolo da protagonista. La commedia è basata sulla campagna elettorale del 2004 di Howard Dean, durante la quale Willimon lavorò per i Democratici. La storia segue le vicende di un giovane e idealista regista, che lavora per un candidato alla presidenza, tanto carismatico quanto anticonvenzionale. Durante la scorsa estate Willimon, che sta adattando il suo script per il film, ha tenuto delle letture dell’opera alle quali ha partecipato anche Jake Gyllenhaal. La sua commedia andrà in scena a Broadway nell’autunno 2008, proprio a ridosso delle elezioni presidenziali Usa. Clooney produrrà con la sua Smoke House e DiCaprio con la Appian Way. Attualmente Clooney è sugli schermi con Michael Clayton, mentre Leatherheads, la sua ultima fatica registica, è in fase di postproduzione. DiCaprio invece è impegnato sul set del thriller Body of Lies firmato da Ridley Scott.

© RIPRODUZIONE RISERVATA