Ieri vi avevamo annunciato qualche indiscrezione sulla trama di Die Hard 5, il nuovo capitolo della saga action che fu inaugurata nel 1988 con Trappola di Cristallo. Come vi avevamo annunciato, sebbene la trama sia stata decisa e il ritorno di Bruce Willis nei panni di John McClane non sia in discussione, la produzione sta ancora cercando il regista. All’inizio si era pensato a Noam Murro, che però avrebbe rifiutato perché allettato dalla proposta di dirigere 300: Battle of Artemisia (il prequel di 300). In seguito al suo rifiuto ecco spuntare altri illustri nomi del panorama action; primo della lista sarebbe John Moore (Max Payne), a lui seguirebbero i nomi di Justin Lin (Fast & Furios 5), di Joe Cornish (Attack the Block) e del danese Nicolas Winding Refn (Drive).

Nella scelta influiranno molto i progetti di ciascun regista: il nome di Lin, infatti, sarebbe già collegato al sesto episodio della saga di Fast & Furious e al nuovo Terminator, mentre Refn sarebbe interessato a dirigere il remake di La fuga di Logan. Solo il tempo, e il concretizzarsi o meno dei vari progetti, ci darà una risposta.

(Fonte: Deadline)

© RIPRODUZIONE RISERVATA