Come ormai sappiamo da tempo, sarà Sam Raimi a dirigere Doctor Strange 2 – il cui titolo ufficiale è Doctor Strange in the Multiverse of Madness -, l’atteso secondo capitolo dedicato alle imprese dello Stregone Supremo e annunciato come “il primo cinecomic a tinte horror dell’MCU”.

Una scelta perfetta, visto che il regista vanta una filmografia esattamente a cavallo tra i due generi, avendo portato sul grande schermo una trilogia supereroistica come quella di Spider-Man, ma anche una saga horror del calibro de La Casa. E proprio parlando di quest’ultima, oggi scopriamo che lo storico protagonista Bruce Campbell – che ha ripreso il celebre ruolo di Ash Williams anche nella serie Ash vs Evil Dead – potrebbe comparire per un cameo anche in Doctor Strange 2.

Al momento non c’è alcuna conferma ufficiale da parte dell’attore, del regista o dei Marvel Studios, tuttavia in un recente video postato sui social, Campbell ha scritto di trovarsi a Londra per girare “il primo corto della quarantena”. E considerando che in questo momento le riprese del cinecomic con Benedict Cumberbatch si stanno svolgendo proprio nella città inglese, ha senso supporre che l’interprete possa essere stato chiamato da Raimi per un cameo.

Non dimentichiamo infatti che l’attore è apparso praticamente in ogni film del regista, ad inclusione della sopracitata trilogia di Spider-Man, dunque è probabile che la coppia voglia mantenere intatta questa tradizione.

Ecco il filmato condiviso su Twitter.

In Doctor Strange 2, ricordiamo, vedremo tornare anche il personaggio di Wanda Maximoff, il cui arco narrativo, che si sta attualmente sviluppando nella serie WandaVision, condurrà proprio agli eventi che la porteranno a collaborare con lo Stregone Supremo.  

Foto: MovieStills

© RIPRODUZIONE RISERVATA