Sappiamo che Doctor Strange farà parte della Fase 3 dell’universo cinematografico Marvel, che l’uscita americana è prevista per luglio 2016, che a dirigere c’è il regista di Sinister e L’esorcismo di Emily Rose Scott Derrickson e, last but not least, che la partecipazione di Benedict Cumberbatch nel ruolo di protagonista è ancora in forse. Ma sulla trama, massimo silenzio.

Almeno fino a due giorni fa, quando sul profilo Twitter del regista è spuntata un’immagine che ha scaldato i cuori dei fan. Si tratta di un disegno tratto dal graphic novel scritto da JM DeMatteis e disegnato da Dan GreenInto Shamballa. Non è affatto certo che questa storia datata 1986 possa diventare la base narrativa del film, quello che di fatto possiamo dedurre è che Derrickson l’ha apprezzata.

I follower del regista non si sono lasciati sfuggire l’occasione di commentare l’immagine, sperando di ottenere qualche informazione in più sulla trama e anche sulla scelta dell’attore protagonista, con un vero e proprio bombardamento di messaggi.

Ma per quanti non fossero così ferrati, chi è il Doctor Strange?

Mago Supremo e Stregone delle Arti Mistiche, Stephen Strange esiste nell’universo fumettistico della Marvel dal 1963. Chirurgo brillante, dopo aver subito in terribile incidente che gli rovina le mani, parte per l’Himalaya dove incontra un eremita dai poteri curativi, l’Antico, che lo inizia alle arti magiche. In Into Shamballa, il protagonista, in visita alla dimora abbandonata del suo maestro, trova un antico artefatto che lo mette in comunicazione con i Signori di Shamballa, che gli offrono la possibilità di far tornare l’umanità all’Età dell’Oro. Lo scotto da pagare è però enorme e richiede il sacrificio e la morte di molti, tanto da mettere a dura prova le convinzioni di Strange.

Fonte: Twitter

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA