Goodbye Christopher Robin

Ambientato alla fine della Prima Guerra Mondiale, Goodbye Christopher Robin racconta di come il celebre scrittore A.A. Milne (Domhnall Gleeson) e suo figlio (Will Tilston) abbiano forgiato insieme l’universo di Winnie The Pooh, i cui libri servirono a mitigare l’animo di tutta la società britannica post-guerra.

A dirigere il film è Simon Curtis (Marilyn, Woman in Gold), mentre a completare il cast sono Margot Robbie nel ruolo della moglie di Milne e Kelly MacDonald in quello della tata di famiglia. L’atmosfera dell’opera ricorda un po’ quella di Neverland – Un sogno per la vita, ma per vedere se sarà altrettanto commovente, non ci rimane che attendere la sua uscita nelle sale.

In calce trovate il primo trailer, e a sentirsi, lo ammettiamo, è un pizzico di calorosa magia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA