Ai diversi personaggi parodiati da Sacha Baron Cohen (un rapper nero di Ali G, un giornalista kazako di Borat, un modello gay in Bruno e un generale militarista in Il dittatore) si aggiunge adesso anche quello di James Bond. L’attore infatti, che presto vedremo al cinema nei panni di Thénardier nel musical di Tom Hoppper I Miserabili (le sue doti canore ci sono ben note dai tempi di Sweeney Todd), scriverà un soggetto insieme a Phil Johnston che avrà come protagonista un agente segreto costretto a nascondersi insieme al fratello, idiota e fanatico di calcio.

Ovviamente non comparirà mai apertamente il nome del più celebre 007 del grande schermo visto che la Paramount, che produrrà il progetto, non detiene i diritti di Bond.

Secondo Variety Sacha Baron Cohen non dovrebbe interpretare il ruolo dello 007 ma del fratello.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA