Le ultime foto di Renee Zellweger approdate in rete hanno sconvolto tutti. La bellissima attrice, famosa per aver dato volto a Bridget Jones, appare irriconoscibile.

Sembra invecchiata, più che ringiovanita e gli inconfondibili occhi azzurri sembrano essere quelli di qualcun altro.

Come era naturale che fosse i commenti del pubblico non si sono fatti attendere, su internet è infuriata la polemica, molti ipotizzavano fosse il risultato di uno sbagliato intervento di chirurgia plastica.

L’attrice stessa è però intervenuta, e in un’intervista rilasciata in esclusiva a People, ha dichiarato di apparire diversa perché più felice ed in salute che mai…

«Sono lieta che la gente si sia accorta che sono diversa! Sto vivendo un periodo della mia vita differente, più felice e appagante, e sono entusiasta che sia visibile a tutti.»

Ha aggiunto: «I miei amici dicono che sembro più tranquilla. Sono in perfetta salute e ho impiegato molto tempo per raggiungere questo risultato. Ero così impegnata che non riuscivo a prendermi cura di me stessa e invece di fermarmi ho continuato ad andare a mille, e quando ero sfinita ho fatto scelte sbagliate pur di camuffare la stanchezza. Ero consapevole del caos in cui stavo vivendo e ora finalmente ho fatto scelte diverse.»

E conclude: «Forse le persone non sanno che ho 40 anni. Chi invecchiando non sembra diverso? E io sono diversa. Io sono felice.»

Fonte: People

© RIPRODUZIONE RISERVATA