Drew Barrymore è al primo posto di una top ten, in cui nessun attore vorrebbe figurare. Secondo la nuova classifica Hollywood’s Most Overpaid Stars (Le stelle di Hollywood strapagate), stilata da Forbes, l’attrice californiana, discendente da una delle più prestigiose dinastie cinematografiche hollywoodiane (è infatti la pronipote di Ethel e Lionel Barrymore), è risultata la star meno redditizia. Questo spietato elenco di nomi prodotto dal celebre magazine economico-finanziario americano fondato nel 1917, compilato tenendo conto degli incassi al botteghino e del cachet degli attori, vede al secondo posto Eddie Murphy una delle stelle più pagate e prossimo conduttore della notte degli Oscar. L’attore sarà sugli schermi italiani dal 25 novembre con Tower Heist.

Nell’assetto della classifica Forbes il compenso delle star ha un peso fondamentale, specificatamente nei casi di Denzel Washington al quinto posto e Adam Sandler al settimo. I due attori a differenza della Barrymore e di Murphy sono veri e propri campioni del box office Usa, ma il loro compenso risulta essere così esoso da mettere sempre a rischio il ritorno economico degli investimenti produttivi e distributivi dei loro film. L’impietosa graduatoria che non riparmia anche altri beniamini di Hollywood vede agli ultimi posti (rispettivamente alla nona e alla decima posizione) l’ex coppia d’oro composta da Tom Cruise e Nicole Kidman. (Foto Getty Images)

Ecco la top ten delle star che fanno guadagnare di meno (secondo dati analizzati da Forbes):

  1. Drew Barrymore
  2. Eddie Murphy
  3. Will Ferrell
  4. Reese Witherspoon
  5. Denzel Washington
  6. Nicolas Cage
  7. Adam Sandler
  8. Vince Vaughn
  9. Tom Cruise
  10. Nicole Kidman

(Fonte: Forbes.com)

© RIPRODUZIONE RISERVATA