Forse lo fa per esorcizzare i suoi amori infelici, fatto sta che Jennifer Aniston non ha paura di interpretare ruoli ad alto rischio sentimentale: prova ne è anche Due cuori e una provetta, commedia che non nasconde risvolti su cui riflettere. Jennifer Aniston è Kassie, quarantenne in carriera, bella e single, che pensa di coronare la sua posizione facendo un figlio. Ma dato che non ha ancora incontrato l’uomo giusto, ha intenzione di farsi aiutare da un donatore bello e intelligente, per dare alla luce un bambino perfetto. Lo confida all’amico Wally (Jason Bateman), simpatico ma con le sue belle nevrosi; dopodiché organizza una festa per celebrare l’evento. Wally, totalmente sbronzo, trova in bagno il contenitore del seme del futuro padre e decide di sostituirlo con il suo. Poi si dimentica tutto, ma dopo sette anni rincontra Kassie e il figlio: studiandone le abitudini gli torna tutto alla mente… Tratto da un racconto del premio Pulitzer Jeffrey Eugenides, Due cuori e una provetta vira al grottesco, prendendo in giro la mania del “figlio a tutti i costi”, quasi a insinuare il dubbio che con la natura non è facile averla vinta. Insomma si ride, ma un pensierino probabilmente ci rimarrà in testa.

Regia: Josh Gordon
Interpreti: Jennifer Aniston, Jason Bateman, Patrick Wilson
Trama: Kassie vuole un figlio e cerca il donatore più dotato tra i suoi amici. Peccato che qualcuno giochi sporco, salvo poi riconoscersi, anni dopo, nel figlio di Kassie.
Online: www.moviemax.it/film/duecuori

Guarda il trailer

La scheda è pubblicata su Best Movie di ottobre a pag. 102

© RIPRODUZIONE RISERVATA