Luck, ovvero fortuna. E’ quella su cui puntano gli scommettitori e i giocatori d’azzardo… Ma quando non basta, qualcuno ricorre a qualche piccolo trucchetto… Come Ace Bernstein un Dustin Hoffman (due volte premio Oscar per Kramer contro Kramer e Rain Man – L’uomo della pioggia) in forma smagliante nel nuovo serial tv della HBO, che si intitolerà appunto Luck.

Ace è un ultrasessantenne appena uscito di prigione, dopo aver scontato una condanna di quattro anni (probabilmente per truffe, riciclaggio di denaro sporco per conto di un casinò e il coinvolgimento in scommesse clandestine). Inutile dire che, nonostante la reclusione,  la sua passione per il gioco d’azzardo non è diminuita per nulla e, infatti, è subito pronto a organizzare un nuovo “colpo” con la complicità del suo autista Gus (Dennis Farina, Snatch – Lo strappo) e Turo (John Ortiz, Nemico Pubblico – Public Enemies), un allenatore famoso anche per la sua pessima reputazione. Con questa nuova serie entreremo quindi nel mondo di questi “ingegnosi” personaggi che non perdono occasione per elaborare truffe sempre più folli in risposta a un amore innato per le scommesse e il gioco d’azzardo.

Gli anni passano, dunque, e il ruolo secondario che è sempre toccato alle serie televisive si sta finalmente rivalutando grazie anche ad attori del calibro di Hoffman che credono in questi progetti tanto quanto in una produzione cinematografica. La HBO è in prima linea s questo fronte. Il popolare canale tv via cavo (di proprietà di TimeWarner), infatti, ha prodotto serie di successo come Sex & the City e I soprano. Recentemente, inoltre, la HBO ha annunciato che Kate Winslet sarà la protagonista della miniserie da 5 ore Mildred Pierce, adattamento del romanzo di James M. Cain (già trasposto in film nel 1945). La produzione alle spalle di Luck, d’altra parte, non sarà da meno: Michael Mann (Collateral, Nemico Pubblico – Public Enemies), che sarà il produttore esecutivo della serie, dirigerà la puntata pilota proprio in questi giorni. Ma non sarà l’unico grande nome a firmare il nuovo serial della HBO, al suo fianco spiccano infatti personaggi come Henry Bronchhtein (I soprano) e David Milch (Deadwood). Insomma le carte per un successo sono tutte in regola, adesso non resta che giocarle!

© RIPRODUZIONE RISERVATA