è da oggi in edicola il nuovo numero di Best Movie , con una copertina dedicata a Leonardo DiCaprio, protagonista insieme a Russell Crowe di Nessuna verità – Body of Lies , nuova attesissima prova di Ridley Scott densa di richiami all’attualità di cui il nostro numero di novembre offrirà un coupon per una visione gratuita. Da una pellicola stellare a una spaziale con WALL-E , il nuovo prodigio animato Disney/Pixar, un capolavoro che introduce nel migliore dei modi il nostro speciale dedicato ai 100 anni dell’animazione, che va dai classici dello zio Walt alle meraviglie della motion capture e continua sul nostro sito con un sondaggio in cui vi chiederemo di votare il vostro cartoon del cuore. Arte senza tempo e davvero insensibile allo scorrere degli anni come accade alla divina Meryl Streep, pronta a lanciarsi come una ragazzina in balli e gorgheggi in Mamma Mia! , musical illuminato dal sole della Grecia e dai pezzi evergreen degli ABBA. Si passa invece alla caliente Spagna con il Woody Allen di Vicky Cristina Barcelona , commedia sensuale e amara in cui si intrecciano i destini di Scarlett Johansson, Penélope Cruz, Javier Bardem e Rebecca Hall. Cinema d’autore che continua con lo Spike Lee di Miracolo a Sant’Anna , girato quasi totalmente in Italia e in cui spicca, fra le altre, la presenza di Pierfrancesco Favino, star ormai internazionale che fa con noi il punto della sua carriera prima di sbarcare al Festival di Roma insieme a Monica Bellucci per la presentazione de L’uomo che ama. Una terza edizione della kermesse che guarda molto all’Italia, senza dimenticare La Duchessa Keira Knightley, gli Edward Norton e Colin Farrell de Il prezzo dell’onore e gli eventi teen High School Musical 3 e Twilight . Ma c’è tempo anche per uno sguardo ai momenti più belli della Mostra di Venezia, dove è stato presentato anche The Hurt Locker , prima di passare alla guerra tutta da ridere di Tropic Thunder e da quella da cui fugge l’Adam Sandler di Zohan – Tutte le donne vengono al pettine. Faccia a faccia che continuano con il Baricco di Lezione 21 e il Salemme di No problem , senza dimenticare il grande cinema francese con La classe – Entre les murs e la commedia che ha sbancato i botteghini francesi Giù al Nord .

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA