La domanda è: siamo sicuri che sia proprio lui? Il Christian Bale di Terminator Salvation?
Dopo le prime immagini dal set pubblicate nei giorni scorsi, ecco una nuova foto dell’ex cavaliere oscuro, sempre più irriconoscibile e sempre più calato nel suo ruolo da tossicodipendente. Magrissimo, occhi pesti, viso scavato, ecco come appare Christian Bale in questo nuovo scatto “rubato” dal set di The Fighter, il film diretto da David O. Russell (Three Kings), dove interpreta il fratellastro (Dicky) del campione mondiale dei pesi leggeri di pugilato “Irish” Mickey Ward (interpretato da un muscolosissimo Mark Wahlberg). Bale è famoso per la facilità con la quale riesce a manipolare il proprio corpo: dallo scheletrico protagonista de L’uomo senza sonno al fisico palestrato esibito in American Psycho. Questa volta dovrà dare volto e corpo a Dicky Ecklund, giovane talentuoso, da molti considerato una promessa del pugilato e invece finito nel tunnel della droga, con una carriera naufragata direttamente in carcere. Una vita difficile la sua, dalla quale, però, è riuscito a riscattarsi «quando ha allenato Ward nella sua corsa al titolo, portandolo alla vittoria», ha dichiarato lo stesso Bale, che in autunno vedremo al fianco di Johnny Depp in Nemico Pubblico.
The Fighter, dopo una travagliata gestazione (la regia avrebbe dovuto essere curata da Darren Aronofsky, con Brad Pitt protagonista) dovrebbe approdare nei cinema nel 2011. Nel cast anche Amy Adams, nel ruolo di Charlene, una barista dura e grintosa nonché ex campionessa del salto in alto del college del Massachusetts che finisce per frequentare Mickey, e Melissa Leo, che farà invece la parte della madre dei due fratelli.

L’irriconoscibile Christian Bale sul set di The Fighter (foto Just Jared)

© RIPRODUZIONE RISERVATA