Taxi Driver e il taglio alla mohicana di Robert DeNiro. È probabilmente una delle capigliature che hanno più colpito l’immaginario comune. In realtà, si è trattato solo di un trucco: DeNiro non si è rasato i capelli, non veramente.  Fu tutta opera di Dick Smith, il “padrino” – così lo chiamavano – dei truccatori. Uno delle colonne portanti di Hollywood. Uno dei personaggi più importanti di un’era intera, quella dei vari Martin Scorsese e Francis Ford Coppola. Ha lavorato a film come L’Esorcista, a Il Padrino e Scanners.

Vinse due Oscar, uno nel 1985, per Amadeus, e un altro più recente, nel 2012, per il suo lavoro ne La Morte ti fa bella. Aveva 92 anni quando, ieri, si è spento.

Ha lavorato per oltre 14 anni alla NBC ed è stato il mentore di Rick Baker. Oggi, i suoi metodi e le sue tecniche sono alla base della preparazione e del lavoro dei truccatori del Cinema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA